Sanzioni Codice della Strada

Come effettuare il pagamento di preavvisi di accertamento, verbali di contestazione immediata, verbali di accertamento di violazione alle norme del C.d.S. accertati dagli operatori della Polizia Municipale

Il preavviso di accertata violazione (lasciato di norma sul veicolo) deve essere pagato entro 5 giorni dalla data di accertamento. Se ciò non avviene sarà notificato al responsabile della circolazione del veicolo il verbale di accertata violazione con addebito delle spese postali e di procedura. Il verbale d’infrazione notificato deve essere pagato entro 60 giorni dalla data di contestazione immediata o dalla data della notifica con le modalità riportate in calce allo stesso.

Entro 5 giorni dalla data di contestazione o notificazione del verbale è ammesso il pagamento con la riduzione del 30 % dell’importo minimo edittale della sanzione pecuniaria (ma non delle eventuali spese di notifica). Tale riduzione del 30% non trova applicazione per le violazioni al Codice della Strada che prevedono sospensione della patente, confisca del veicolo, o violazioni del Codice della Strada a carattere penale (es. guida in stato di ebbrezza alcolica), tutte le violazioni per le quali il pagamento viene determinato dal Prefetto..

Dal 6° al 60° giorno è ammesso il pagamento della sanzione al minimo edittale.

Se il pagamento non avviene ai sensi degli artt. 202 e 203 C.d.S. il verbale costituisce titolo esecutivo per una somma pari alla metà del massimo edittale più le spese di procedimento e di notifica fino al momento dell’iscrizione a ruolo.

In caso di obiettiva e documentata difficoltà economica, e se la sanzione supera l'importo di € 200,00, entro 30 giorni dalla contestazione/notifica si può chiedere la rateizzazione del pagamento dovuto, rivolgendosi al Comando di Polizia Municipale.

Tutti i pagamenti potranno essere effettuati: 

presso :

  • negli Uffici postali servendosi del bollettino allegato al verbale oppure mediante versamento sul c/c postale n. 1000568525, intestato a Comune di Torrile – Atti non notificati – Servizio Tesoreria; indicando nella causale di versamento numero di verbale, data accertamento e targa;
     
  • Tramite Bonifico intestato a Comune di Torrile – Atti non notificati – Servizio Tesoreria  codice IBAN:  IT93O0760112700001000568525  indicando obbligatoriamente nella causale di versamento numero di verbale, data accertamento e targa; Si rammenta che i pagamenti a mezzo bonifico bancario, a seguito della Legge nr. 49 del 8 aprile 2016, art. 17 quinques, garantisce l'effetto liberatorio del pagamento delle sanzioni al Codice della Strada a mezzo bonifico bancario e strumenti elettronici, entro giorni 2 dalla data di scadenza del pagamento.
    Ciò significa che il termine del pagamento per cui è privista la riduzione del 30 % ovvero giorni 5, nonchè il pagamento in misura ridotta entro giorni 60, sarà prorogato di ulteriori due giorni se effettuato entro i termini previsti per legge
     
  • ufficio Polizia Municipale - Sede Strada I° Maggio, 1 Fraz. San Polo tramite pos;