AGGIORNAMENTO SUPERFICI TASSA RIFIUTI

Si informano i contribuenti che l'Ufficio Tributi sta procedendo alla verifica delle superfici imponibili dichiarate ai fini dell'imposizione sui tributi.

In particolare, le superfici che risultano inferiori all'80 per cento della superficie catastale calcolata ai sensi del DPR 138/98, vengono aggiornate a quest'ultimo valore, ai sensi dell'articolo 14, commi 9 e 9-bis del D.Lgs. 201/2011 (TARES) e dell'articolo 1, commi 645-647, della legge 147/2013 (TARI).

Nei prossimi giorni, saranno notificati gli atti di aggiornamento delle superfici che contengono altresì la richiesta di versamento della differenza di tributo, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in quanto trattasi di adeguamento senza omissione del contribuente. 

Qualora il contribuente riscontri anomalie sulla superficie accertata rispetto alla documentazione tecnica in proprio possesso, questi ha facoltà di proporre istanza di rettifica all'Agenzia delle Entrate, anche per il tramite del Comune, fornendo il nuovo calcolo e gli atti tecnici a supporto. Si invitano i contribuenti ad avvalersi dell'assistenza di un tecnico di fiducia per la presentazione dell'istanza.

L'Ufficio Tributi è a disposizione per fornire i chiarimenti che si rendessero necessari.

Data dell'articolo: 

28 Dicembre 2017