Rateizzazione dei pagamenti delle utenze domestiche per famiglie a rischio lavoro

Protocollo d'intesa tra il Comune di Torrile, altri 31 comuni parmensi, la Provincia ed agli enti gestori delle utenze di gas, acqua ed energia elettrica

E’ attivo il protocollo d’intesa firmato tra Comune di Torrile, insieme ad altri 31 comuni parmensi, alla Provincia ed agli enti gestori delle utenze di gas, acqua ed energia elettrica, per consentire alle famiglie a rischio lavoro di rateizzare il pagamento delle utenze domestiche.

Potranno accedere i lavoratori in cassa integrazione ordinaria e straordinaria con riduzione oraria superiore al 30%, i lavoratori in mobilità, i disoccupati con riduzione dell’attività aziendale o per chiusura di unità produttiva dopo il 1° gennaio 2009, i disoccupati con contratto a tempo determinato superiore a sei mesi cessato dopo il 1° gennaio 2009. La possibilità di rateizzazione delle utenze è rivolta solo a persone fisiche, sono esclusi i titolari di partita iva.

Il protocollo è stato firmato, in qualità di gestori delle utenze, da Enìa S.p.A. (gas ed energia elettrica), Gas Plus S.p.A., Eon Energia, Montagna 2000, Emiliambiente S.p.A./ Ascaa. I cittadini interessati ad ottenere le agevolazioni di pagamento, potranno rivolgersi direttamente a questi Enti oppure in Comune a PuntoFacile inoltrando domanda tramite sportello o via fax, compilando l’apposito modulo di richiesta disponibile direttamente oppure scaricabile dai relativi siti internet.

 

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 17 giugno 2009
modificato: mercoledì 17 giugno 2009