Conferimento incarico della gestione del Settore Affari Economici e Finanziari

Torrile, 15.2.2011

Prot.  n.  1529

Provvedimento n. 3 / 2011


IL SINDACO

PREMESSO che si rende necessario procedere alla nomina del Responsabile del Settore Affari Economici e Finanziari , in quanto la titolare della posizione organizzativa corrispondente ha confermato anche per l’attuale mandato amministrativo la rinuncia all’incarico, formalizzata dal 1.10.2006 fino alla fine della precedente legislatura ;

RICHIAMATA la delibera di Giunta n. 9 del 26.1.2011 con la quale si esprimeva indirizzo favorevole ad approvare un avviso di selezione per l’affidamento di incarico esterno tramite procedura comparativa, avente le seguenti finalità:
- direzione e coordinamento della gestione e controllo delle problematiche del Settore Affari Economici e Finanziari e delle relative procedure amministrative;

RICHIAMATO l’avviso pubblico di procedura comparativa pubblicato dal 27.1.2011 al 11.2.011;

PRECISATO  che il Responsabile del Settore Affari Generali, con la collaborazione del Segretario comunale, come previsto dal bando, ha proceduto all’istruttoria delle domande, e il Sindaco, considerate sia le esperienze di studio, sia quelle professionali e di servizio, desunte dai curricula, con provvedimento motivato deve procedere alla nomina;

VISTI i 3 curricula pervenuti entro il termine del 11.2.011;

VISTA la relazione del Responsabile del Settore Affari Generali  in data 14.2.2011, che traccia un breve profilo di ogni candidato;

VISTO il parere del Segretario comunale in data 15.2.2011 sulla necessità di motivare non genericamente la scelta, pur avendo questa una natura fiduciaria e discrezionale, non essendo la medesima vincolata a dei criteri oggettivi e predeterminati come in un vero e proprio concorso pubblico;

CHIARITO  che i criteri che hanno guidato la scelta  sono stati  l’esperienza nella Pubblica Amministrazione, e in  particolare , la conoscenza in materia di bilanci pubblici economici e finanziari,  e in materia tributaria e fiscale, nonché di nuovi strumenti finanziari,  e lo svolgimento di precedenti incarichi direttivi ;

AGGIUNTO che con i tre candidati   il sottoscritto ha effettuato un colloquio di approfondimento  il pomeriggio del 14.2.2011,  che ha portato alla decisione della nomina della D.ssa  LIANA CIGARINI, nata a Reggio Emilia il 10.3.1964, residente ad Albinea (RE);

EVIDENZIATO che la Dssa CIGARINI esercita la libera professione di Dottore Commercialista dal 1° gennaio 1997, con specializzazioni in attività consulenziale e dirigenziale in ambito pubblico e privato, in materia contabile, fiscale ed organizzativa.;
In particolare, nel settore pubblico,  ha svolto attività di consulente dal giugno 2003 al ottobre 2010 per il Comune di Reggio Emilia – Istituzione delle Scuole d’Infanzia e Nidi,  in ambito organizzativo, nella fase di start up, finanziario-contabile, impostazione bilanci di previsione,  controllo di gestione.
Per l’Ipab del Comune di Castelnovo Sotto, dal 2001 al 2002,  ha svolto attività di consulenza per la gestione della casa protetta.
Ha avuto incarico di Dirigenza dal 1999 al 2005 presso il Comune di Correggio (di classe 1^ B), dal 1999 al 2002, nel Settore Programmazione Finanziaria e  Servizi Interni,  dal 2003 al 2005 del Settore Pianificazione e Controllo, relativamente al Comune e alle società di scopo partecipate (Istituzione servizi scolastici, sportivi e culturali, Consorzio dei servizi sociali associazione reggio nord, Facor srl – gestione farmacie comunali, Qualitern srl,  società  di servizi ingegneristici e consulenza urbanistica, Fondazione Il Correggio srl).

PRECISATO che gli altri candidati, pur con buone referenze,  non possono vantare un uguale periodo di attività dirigenziale presso un Comune;

AGGIUNTO che la D.ssa Cigarini ha evidenziato nel corso del colloquio una particolare  motivazione e interesse all’incarico;

RITENUTO pertanto di conferire alla D.ssa Cigarini l’incarico di gestione del Settore II – Affari Economici e Finanziari;

VISTI:
- gli artt. 107 e seguenti del TUEL approvato con D.lgs. 18 agosto 2000 n. 267, in materia di funzioni e competenze dei dirigenti o responsabili di uffici e servizi e loro conferimento;
- il vigente Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi, art. 26 “Contratti a tempo determinato dell’area direttiva o di alta specializzazione”, art. 27 “Contratto a tempo determinato al di fuori della dotazione organica”, art. 60 lett. d) “Competenze del Sindaco in materia di contratti a tempo determinato di funzionari di alta specializzazione e dell’area direttiva”;
- art. 19  “Incarichi di funzioni dirigenziali” del D.lgs. 30.3.2001 n. 165;

N O M I N A

La D.ssa LIANA CIGARINI  quale Responsabile del Settore II – Affari Economici e Finanziari , a far tempo dal 16.2.2011 e fino al 31.5.2014 (scadenza del mandato elettorale), dando atto che :
- fanno capo alla D.ssa Cigarini le funzioni e le competenze attribuite dagli artt. 107 e seguenti del TUEL relativamente al Settore II  - Affari Economici e Finanziari, nonché dagli artt.  30 – 31 – 32 e 43 del vigente Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi;
- alla D.ssa Cigarini è attribuita la piena responsabilità del Settore per le materie ed i servizi ad esso afferenti, in ordine alla gestione e al risultato, comprese le funzioni di gestione finanziaria correlate al Piano delle Risorse e degli Obiettivi collegato al bilancio 2011 in corso di formazione, e l’adozione degli atti che impegnano l’Amministrazione verso l’esterno;
- obiettivi specifici di Settore potranno essere attribuiti anche in seguito;
- al presente incarico seguirà contratto di lavoro a tempo parziale, corrispondente al 30% dell’orario di lavoro, e determinato, di diritto pubblico, in cui saranno stabilite le condizioni di svolgimento delle attività, nonché l’ammontare del compenso pattuito.


                                                IL SINDACO
                                            Dr. Andrea Rizzoli

Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 17 febbraio 2011
modificato: giovedì 17 febbraio 2011